Matera e i Sassi che l’hanno resa famosa
6 Maggio 2020
Isola d'Elba
L’isola più bella della Toscana: Isola d’Elba
13 Maggio 2020
terme veneto

Viaggiare sicuri: perché affidarsi a un’agenzia viaggi

 

In un contesto globale che sta letteralmente cambiando, il concetto di sicurezza è di fondamentale importanza per chi si occupa di viaggi e vacanze

 

Ad oggi, non sappiamo ancora che piega prenderà la questione delle vacanze estive. Nonostante i vari decreti governativi e le indicazioni delle regioni, non abbiamo certezze su come, dove e se sarà possibile viaggiare nei prossimi mesi.

Tuttavia, una cosa è certa: la parola d’ordine in vista di quest’estate sarà sicurezza.

Come ci è stato detto innumerevoli volte, “Fase 2” non significa “libera tutti” ma una graduale convivenza con il virus, perciò anche in vacanza non si potrà e non si dovrà abbassare la guardia. Professionisti e cittadini dovranno adottare tutte le misure necessarie per prevenire eventuali futuri contagi.

In una situazione del genere è fondamentale dimostrare grande senso di responsabilità e serietà. Per questo motivo affidarsi ad un’agenzia viaggi potrebbe rivelarsi la scelta migliore per andare in vacanza. Perché?

 

 

Innanzitutto per l’affidabilità. Senz’ombra di dubbio, chi come noi lavora in questo settore è a diretta conoscenza di novità e nuove regolamentazioni. Confrontarsi con un’agenzia viaggi significa avere informazioni certe ed aggiornate, oltre al supporto e alla consulenza di chi opera in questo campo da molti anni.

Ad esempio, noi lavoriamo a stretto contatto con alberghi ed hotel e selezioniamo le strutture ricettive che rispettano (e rispetteranno) gli standard igienico-sanitari previsti dalle normative, garantendo al turista il massimo della serietà.

Altro fattore importante per chi vuole viaggiare in completa sicurezza riguarda l’assistenza e le misure di pronto intervento nel caso in cui si verifichino degli imprevisti. Il personale che accompagna i turisti in vacanza è come “il fratello maggiore”, in grado di assicurare il massimo del comfort e della serenità al cliente e di intervenire in caso di spiacevoli inconvenienti.

Infine, nonostante il distanziamento sociale imposto per legge e che probabilmente sarà prolungato ancora per molto tempo, la stragrande maggioranza delle persone sta avvertendo la necessità, (oltre di andare in vacanza ?), di stare con le persone e sentirsi meno sole.

Gli assembramenti sono vietati, lo sappiamo.

Tuttavia, stiamo lavorando per fornire ai nostri clienti nuove offerte e pacchetti vacanze creati ad hoc per questo insolito periodo. Viaggi personalizzati, esperienze locali e gruppi ridotti, per poter trascorrere un week end in montagna o una settimana al mare, praticando attività all’aria aperta e conoscendo nuove persone.

Sempre nel rispetto più totale delle norme di sicurezza.

Nuove soluzioni si possono e si devono trovare, per continuare a fare ciò che più ci piace: viaggiare.

Un abbraccio e alla prossima! ?