Mare e relax
Mare e relax tra le bellezze di Pantelleria
20 Maggio 2020
Ciclabile San Candido Lienz
La ciclabile San Candido-Lienz immersa nella natura
27 Maggio 2020
terme veneto

Trekking a Bassano e Marostica: alla scoperta del nostro territorio

Infilatevi le scarpe da trekking e partiamo alla scoperta del nostro territorio, come sempre in completa sicurezza

 

Amanti del trekking fatevi avanti!

In Veneto ci sono un sacco di luoghi ed itinerari escursionistici che meritano di essere scoperti.

Dopo essere rimasti chiusi in casa per circa due mesi possiamo tornare a muoverci e godere delle giornate all’aria aperta, in mezzo alla natura. Una camminata è quello che ci vuole per svagarsi un po’, oltre ad essere un modo sicuro di fare una gita fuori porta. Gli spazi aperti sono naturalmente più adatti al distanziamento sociale e al rispetto delle norme di sicurezza attualmente in vigore.

Oggi ci concentreremo su un paio di sentieri escursionistici che riguardano il comprensorio di Marostica e Bassano del Grappa.

Il territorio che circonda queste due cittadine in provincia di Vicenza è costituito da ridenti colline, coltivate a vite e ciliegio (da qui la ciliegia IGP di Marostica) e punteggiate da antichi casolari e silenziosi borghetti. Lungo le sponde del Brenta, il fiume che attraversa Bassano, sorgono dei piccoli paesi e terrazzamenti un tempo coltivati a tabacco.

Questi luoghi sono densi di storia, cultura e tradizioni, basti pensare alla popolare Partita a Scacchi di Marostica o al Palio delle Zattere di Valstagna.

Ritornando al trekking, i sentieri che si snodano in quest’area sono molti, ma noi abbiamo deciso di proporvene tre.

Eccoli di seguito:

 

  • Il Sentiero del Brenta è sicuramente la scelta migliore per chi desidera trascorrere una giornata all’aria aperta senza affaticarsi troppo. Il tragitto che costeggia il fiume infatti è interamente pianeggiante. La partenza è a Bassano del Grappa, in prossimità del famoso Ponte degli Alpini. La città è il punto d’inizio e la naturale conclusione di questa escursione: un’occasione per visitare e apprezzare il suo centro storico, con le piazze, il castello e i monumenti ai caduti della Grande Guerra. Al termine della passeggiata potrete inoltre assaggiare il Mezzo&Mezzo (rinomato aperitivo bassanese) presso la Grapperia Nardini, la più antica distilleria d’Italia;

 

trekking bassano

 

  • Il Sentiero dei colli di San Benedetto a Marostica è il punto d’incontro tra una piacevole e divertente passeggiata in giornata. Questo percorso che serpeggia tra verdi colline e antichi casolari unisce la cittadina scaligera alla periferia di Bassano ed è adatto a tutti. Il sentiero inizia appena fuori dal centro storico di Marostica: tuttavia è possibile allungarlo un po’ per visitare la città con la famosa Piazza degli Scacchi e il castello;

 

trekking marostica

 

  • L’Alta Via del Tabacco nella Valle del Brenta è un sentiero che si estende da Bassano del Grappa fino a Costa di Valstagna. Percorrendo la mulattiera che segue il profilo delle colline è possibile godere di panorami mozzafiato. Per chi ama il trekking e non ha paura di faticare un po’ di più, a Valstagna si trova la Calà del Sasso, una ripida scalinata di pietra composta da 4.444 gradini che unisce Valstagna con Foza, sull’Altopiano di Asiago. La fatica del tragitto verrà ripagata da una bellissima vista sulla valle sottostante.

 

trekking valstagna

 

Queste sono le nostre proposte per una giornata all’insegna della natura e dello sport. Inoltre, quelli proposti sono sentieri escursionistici generalmente poco battuti dal turismo di massa. In luoghi meno frequentati è più facile rispettare le misure di sicurezza individuale attualmente in vigore e vivere un’esperienza rilassante e piacevole.

Un abbraccio e alla prossima ?